ECO-INCENTIVI AUTO DECRETO SOSTEGNI-BIS

Data: 03-08-2021

ECOINCENTIVI GEMAR

ECO-INCENTIVI AUTO DECRETO SOSTEGNI-BIS

 

È stata riaperta la piattaforma del Ministero dello Sviluppo economico per prenotare gli eco-incentivi da parte dei concessionari per veicoli nuovi con emissioni basse, fino a 135 g/km di CO2, con e senza rottamazione.

Una grande novità riguarda la possibilità di richiedere le agevolazioni anche per veicoli commerciali e speciali.

 

INCENTIVI AUTO NUOVE

Fascia “Green” 0-60 g/km di CO2:

  • 2.000 euro con rottamazione (più sconto di almeno 2.000 euro del venditore),
  • 1.000 euro senza rottamazione (più sconto di almeno 1.000 euro del venditore).

Fascia 61-135 g/km di CO2:

  • 1.500 euro con rottamazione di un veicolo inferiore ad Euro 6 immatricolato prima del 2011 ed a condizione che il venditore applichi uno sconto di almeno 2.000 euro.

INCENTIVI AUTO USATE

  • 2.000 euro con rottamazione da 0-60 g/km,
  • 1.000 euro con rottamazione da 61-90 g/km,
  • 750 euro con rottamazione da 91-160 g/km.

 

COME SI OTTIENE L’INCENTIVO:

per avere accesso all’Ecobonus il venditore deve registrarsi al sito: ecobonus.mise.gov.it e seguire questo iter:

  • Prenotazione dei contributi di ogni veicolo per ricevere la ricevuta di registrazione;
  • Conferma dell’operazione entro 180 giorni dalla prenotazione comunicando il numero di targa del veicolo nuovo consegnato e allegando la documentazione prevista;
  • Riconoscimento del contributo dal venditore all’acquirente sotto forma di sconto sul prezzo di acquisto;
  • Rimborso delle somme al venditore da parte delle imprese costruttrici o importatrici del veicolo;
  • Recupero degli importi sotto forma di credito d’imposta da parte delle imprese costruttrici o importatrici del veicolo.
Questo sito web fa uso di cookies al fine di migliorare l'esperienza di navigazione.
Continuando ad utilizzare questo sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies.
Maggiori informazioni sull'uso dei cookies